Quanti delusi dalla conversione 2D-3D  

LG conversione video 2D-3D
Secondo un sondaggio di un forum di tecnologia britannico, alla domanda quanto sia importante per i televisori 3D la funzione di conversione 2D-3D il 36,8% degli intervistati ha risposto fondamentale ed il 38,02% molto importante .

Anche se il campo del sondaggio era ristretto agli utenti del forum, la presenza di questa funzione genera molte aspettative in tutti gli acquirenti di televisori 3D.

Molti comprano un televisore 3D senza preoccuparsi di acquistare anche un lettore Blu-ray 3D. Anche se si ha Sky le visioni sul canale Sky 3D sono limitate per numero e per genere. Sull’on demand di Mediaset Premium i film in 3D sono quasi spariti, anche se per fine gennaio e febbraio uscirà qualche titolo nuovo.

Perciò la mancanza di contenuti in 3D originali porta a sperare di sfruttare gli occhialini con la conversione del 2D,

Purtroppo poi la maggior parte di chi utilizza questa funzione rimane molto deluso dall’efficacia della conversione.

La funzione è in realtà abbastanza semplice. Il suo metodo consiste nel prendere un’immagine 2D e crearne una copia, in modo da avere due immagini da inviare alle lenti degli occhialini . Il software del televisore analizza l’immagine per calcolare lo sfondo e gli oggetti in primo piano utilizzando algoritmi complessi. Le due immagini creano un’immagine 3D che può generalmente  essere regolata con le opzioni di impostazione.

La cosa migliore è che si può fare tutto in tempo reale, il che significa che trasmissioni  TV o un DVD  in 2D possono essere visti in 3D con un clic di un pulsante.

Ma un’immagine 3D così elaborata è profondamente diversa da un’immagine ripresa in origine in 3D. L’opzione di conversione dà un senso di profondità all’interno dello schermo, piuttosto che l’effetto popup. Se alcuni televisori hanno un effetto abbastanza buono per le immagini fisse, tutti soffrono quando l’azione sullo schermo si muove velocemente o la telecamera ruota rapidamente.

Se si affronta la spesa per un televisore 3D e si vogliono immagini suggestive ed entusiasmanti e il senso di poter toccare ciò che si sta vedendo, sarà meglio aggiungere qualche euro per un buon lettore bluray (o una PS3) e qualche bel titolo per farli la propria videoteca.



Quanti delusi dalla conversione 2D-3D ultima modifica: 2013-01-19T20:49:30+00:00 da admin-Salvatore

Written by admin-Salvatore on gennaio 19th, 2013 # Filed under Tv 3d # No Comment #

Leave a Reply

*

latv3d.it è un blog personale. latv3d.it non è una testata giornalistica. Il contenuto di questo sito deve intendersi come opinione personale. I commenti , anche se moderati, non sono da intendersi come approvati per il loro contenuto.

Scrivimi a info @ latv3d.it

Informazioni sui Cookies