TV al plasma Panasonic Smart VIERA TX-P60ZT60  

panasonic serie zt60

Il 2013 sarà ricordato come un anno eccezionale per i televisori al plasma ed in particolare per quelli di Panasonic.

Infatti, grazie agli sforzi di Panasonic e Samsung, la tecnologia al plasma in generale è stata spinta all’attenzione del consumatore .

Plasma è sempre stata consideratala tecnologia superiore, per la qualità delle immagini, ma la luminosità inferiore e il design sottile ha permesso alla TV LED di catturare l’attenzione del pubblico come il più attraente tipo di televisore.

Ma ora il campo di gioco è stato livellato. Questi ultimi plasma sono più sottili, più leggeri e più luminosi che mai.

Sia la serie ZT60 che la VT60 di Panasonic sono il più bel progetto di televisori che abbiamo mai visto da Panasonic.
I puristi apprezzeranno linee nette e pulite della ZT60, la lunetta cromata e sottile, lefiniture . A differenza del VT60, la ZT60 non dispone di altoparlanti ultra-sottili lungo i bordi sinistro e destro, e non ha una telecamera a scomparsa sul bordo superiore.

Girando intorno alla ZT60 si notano le connessioni placcate oro per HDMI (3), USB (3) e video / analogico (1). La TV offre anche una porta Ethernet, SD (SDXC), slot per scheda e uscita audio digitale . Supporta anche tastiere e altri dispositivi remoti tramite Bluetooth.

In termini di qualità delle immagini, ciò che rende unica la ZT60 è ciò che Panasonic chiama un “Pannello di Master Studio.” Il pannello raggiunge livelli di nero perfetti e migliora la luminosità, ma ciò che lo distingue dalla serie VT60 è la sua capacità di respingere la luce di ambiente, rendendola perfetta per una stanza con molte fonti di luce .

Una nota tecnica è lo sviluppo di Panasonic di un miglioramento per il fosforo rosso. Panasonic afferma che è più preciso che mai. Questo dovrebbe rendere la precisione del colore nel complesso più accurata.

La ZT60 non offre una macchina fotografica per il riconoscimento facciale, Skype e altre applicazioni come il VT60, ma viene fornito con un telecomando Bluetooth aggiuntivo, che, tra le altre cose, consente i comandi vocali. Panasonic include comunque un telecomando tradizionale, pieno di funzionalità e completamente retroilluminato a distanza.

Panasonic ottiene anche la menzione d’onore per aver notevolmente migliorato la sua interfaccia Smart TV. Ci piace che gli utenti possano creare le proprie schermate iniziali personalizzate, con solo le applicazioni che vogliono e posizionate esattamente dove vogliono loro.

Naturalmente, questo è un TV 3D. Panasonic lo vende abbinato a due paia di occhiali 3D attivi.

La qualità delle immagini del ZT60 è assolutamente spettacolare. E non stiamo parlando del tipo di dettagli che solo i patiti possono apprezzare. Le ZT60 ha un contrasto profondo, ricco di neri con colori vibranti e accurati per produrre una immagine che affascina tutti coloro che sono davanti alla TV.

Naturalmente per apprezzare tanta qualità è bene utilizzare contenuti Blu-ray. Ad esempio the Amazing Spiderman con il suo avvio particolarmente buio,rende benissimo la differenza con gli altri televisori .

La Panasonic ZT60 è costosa, inutile nasconderlo. Ma non è così costoso pensando che potrebbe essere il miglior TV mai costruito.

Pregi:
Livelli di nero eccezionali
Stupendi dettagli nelle ombre
Molto luminoso
Ottimo colore
Homescreens personalizzabili
Adatto per camere luminose
Telecomando retroilluminato

Difetti:
Costoso
Tende a scaldare molto

TV al plasma Smart VIERA TX-P60ZT60

 

Pollici: 60, Definizione: Full hd, Compatibilità 3D: Sì, Internet TV: Sì, Sintonizzatore digitale terretsre: Dvb-t h.264, N° prese HDMI: 3, Colore: Nero, Risoluzione larghezza: 1.920, Risoluzione altezza: 1.080, Funzione PIP: No, Funzione PAP: No, Potenza audio: 20, VGA per PC: 0, Scart: 1.

Il modello top di gamma 60ZT60 è dotato di un pannello Master Studio che consente di ottenere performance ottiche di altissimo livello con contrasti superbi e immagini nitide ed intense. I riflessi causati dalla luce esterna o diretta sono ridotti al minimo grazie all’eliminazione dello strato di aria che normalmente è presente fra il pannello e il vetro del televisore. La riproduzione di neri profondi e perfetti in qualsiasi condizione luminosa è garantita da un pre-discharge ridotto e controllato con precisione.Potrai goderti al meglio sport e scene di azione mozzafiato: le alte performance delle immagini in movimento nascono dalla combinazione di fosfori originali e tecnologie avanzate, mentre il drive sub-field di controllo con una breve emissione di luce (1/3.000 di secondo) produce immagini in movimento nitide e brillanti riducendo al minimo l’effetto afterimage.Fra le evoluzioni tecniche del TV ZT60 è da sottolineare l’incremento del numero dei subfields che ha permesso a Panasonic di controllare l’emissione della luce su 30.720 livelli: l’emissione di ogni singola cella è controllata con precisione per ottenere una gradazione ricca di sfumature, e dal nero corvino al bianco più brillante otterrai sempre una texture intensa e una gradazione delicataVIERA soddisfa i rigidi criteri di qualità dell’immagine e del suono della certificazione THX. Ciò significa che i TV VIERA riproducono le immagini soddisfando le intenzioni dei registi cinematografici più esigenti. Le immagini saranno come quelle del cinema, sia in 2D che in 3D.

Euro 3999,00

 

TV al plasma Panasonic Smart VIERA TX-P60ZT60 ultima modifica: 2013-10-06T19:13:32+00:00 da admin-Salvatore

Written by admin-Salvatore on ottobre 6th, 2013 # Filed under Tv 3d # No Comment #

Leave a Reply

*

latv3d.it è un blog personale. latv3d.it non è una testata giornalistica. Il contenuto di questo sito deve intendersi come opinione personale. I commenti , anche se moderati, non sono da intendersi come approvati per il loro contenuto.

Scrivimi a info @ latv3d.it

Informazioni sui Cookies