Il commercio dei tv 3d proseguirà online  

L’ultimo weekend sono stato in un grande centro commerciale e sono passato nel negozio di uno noto store di elettronica, un grande marchio di cui vediamo ogni giorno la pubblicità in televisione.

Mi piace visitare questi negozi anche per tenermi aggiornato sulle ultime novità di elettronica in commercio, le tendenze e magari scambiare quattro chiacchiere con i commessi se hanno tempo. Spesso sono molto informati sui prodotti elettronici e sugli sviluppi del settore.

Dal mio giro nel reparto televisori ho notato però che disponibile in negozio avevano solo pochi tv 3d, quelli di fascia altissima, costosi. Televisori 3D di fascia media non erano presenti.

I televisori 3D stanno sparendo dai negozi, anche quelli specializzati, in seguito alla nota e repentina flessione dell’interesse del mercato per questi prodotti.

Però i tv 3d sono ancora in produzione, anche se qualche marchio prestigioso li ha proprio eliminati dal catalogo concentrandosi solo sul 4K e futuro 8K.  Quindi  i tv 3d prodotti come raggiungeranno il consumatore finale?

Il mercato del televisore 3d è online.

I televisori 3D saranno sempre più difficili da trovare in negozio, almeno se non ci si accontenta di quello che è semplicemente disponibile per volontà del negoziante, e quindi senza possibilità di scelta, ma finché ci sarà produzione saranno probabilmente facilmente reperibili online.

Anzi, anche se latv3d.it è un blog informativo su questi prodotti, magari potrei pensare in futuro di convertirlo a store online di televisori 3D, visto che gli sviluppi saranno sicuramente interessanti.

Vendere online tv 3D potrebbe essere un affare interessante, visto che il prodotto si presta benissimo al marketing online:

  • si tratta di un prodotto di nicchia, che presto non sarà facilmente reperibile nei negozi
  • è un prodotto elettronico, di cui fornendo immagine e manuali tecnici si offre al compratore tutte le informazioni di cui ha bisogno (non deve toccare con mano prima di comprare)
  • si presta benissimo al confronto tra prodotti, utilità cercata ed apprezzata tra i compratori online (basta mettere a confronto pollici, pixel, luminosità, numero di porte  per ogni televisore)
  • è trasportabile (non deperibile, non eccessivamente fragile)

google shopping tv 3d

Naturalmente non dovrei avere un magazzino fisico, ma essere semplicemente un rivenditore certificato, sul modello del performance marketing, cioè l’attività per cui attraverso le proprie pagine web si invita l’utente a finalizzare l’acquisto sullo store del venditore.

Adottando una politica di marketing corretta non si perde l’integrità del sito. Si può continuare ad informare con le proprie competenze, senza soggezione nei confronti del venditore, perché poi si può liberamente consigliare l’acquisto della nostra migliore scelta. Non si tratta di pubblicità, ma di aiutare l’utente a scegliere il prodotto migliore per lui e portarlo al negozio con la migliore offerta per quel prodotto.

Con il performance marketing non si viene pagati dall’inserzionista per la semplice visualizzazione del banner del prodotto, ma per la reale conversione dell’utente ad acquirente sulla pagina landing destinataria.

Naturalmente non è un settore inesplorato, esistono già dei siti web che operano nel marketing digitale dei televisori 3D, ma potrebbe essere un settore in espansione di pari passo con l’eliminazione di questi prodotti nei magazzini dei negozi fisici.

Il commercio dei tv 3d proseguirà online ultima modifica: 2017-09-04T16:08:10+00:00 da admin-Salvatore

Written by admin-Salvatore on settembre 4th, 2017 # Filed under Non è 3D # No Comment #

Leave a Reply

*

latv3d.it è un blog personale. latv3d.it non è una testata giornalistica. Il contenuto di questo sito deve intendersi come opinione personale. I commenti , anche se moderati, non sono da intendersi come approvati per il loro contenuto.

Scrivimi a info @ latv3d.it

Informazioni sui Cookies