Come usare una VPN con la smart-tv  

La vera rivoluzione nel campo della tv è stato lo streaming dei contenuti, tanto è vero che ormai quasi tutti i televisori in vendita, anche di fascia bassa, hanno funzionalità smart-tv, mentre per le funzioni 3D ormai c’è poca scelta.

Quello che ha determinato in parte il fallimento della tv 3D, ossia la mancanza di contenuti, non è successo per le smart-tv che possono utilizzare diversi servizi di streaming (Netflix, Infinity, Amazon Video, Chili) che offrono serie tv e film di grande successo.

La smart-tv è semplice e divertente, ed offre sempre qualcosa da vedere. Se però sei un amante delle serie tv in lingua originale o cerchi contenuti particolari, non trasmessi in Italia, hai bisogno di una VPN.

Perchè hai bisogno di una VPN per la tua Smart TV

collegamento VPN

Molti conoscono il termine VPN perché utilizzano già questa tecnologia utilizzando internet sul computer. Spesso i contenuti dei siti web (e allo stesso modo dei servizi di streaming) sono filtrati in base alla regione geografica da cui si collega l’utente. Per semplificare alcuni contenuti web e video sono riservati solo agli statunitensi e chi risiede in Europa non vi può accedere.

Per ovviare a questo inconveniente piuttosto fastidioso si usa un software VPN che si collega ad internet in modo da attribuire il collegamento dell’utente come proveniente da un’altra zona geografica, quella più adatta a fruire del contenuto.

Il software VPN (Virtual Private Network) funziona reinstradando la connessione tramite un server alternativo per accedere a app e siti Web online. Inoltre viene assegnato un nuovo indirizzo IP (in base alla zona geografica) e il passaggio dei dati può venire crittografato.

L’uso di una VPN con una Smart TV ha quindi il vantaggio di sbloccare i contenuti geograficamente bloccati dal servizio di streaming.

Utilizzando una VPN per allocare un IP da un server esterno, si accede senza problemi ai cataloghi accessibili alla zona geografica del server utilizzato. Quindi se vuoi accedere ad usa serie-TV visibile sono con Netflix USA, utilizzando una VPN potrai simulare un collegamento dagli Stati Uniti e vederti tranquillamente la serie TV (in lingua originale).

Come installare una VPN sulla Smart TV

Le soluzioni per utilizzare una VPN con la smart TV sono diverse, più o meno complicate.

Se non sei un utente esperto la soluzione più semplice è quella di utilizzare un dispositivo tipo una chiavetta, da collegare al router, che trasmetterà una nuova rete wi-fi, sotto VPN, a cui collegare la smart tv come fai sempre. Non c’è bisogno di particolari configurazioni e puoi simulare la navigazione da qualsiasi server estero. Intervenendo direttamente sul WIFI, la soluzione è compatibile con qualsiasi marca di televisore.

Un’altra soluzione, ma solo se il router lo prevede, è configurarlo come VPN. La procedura è diversa da router a router ed in genere c’è bisogno di conoscere in modo approfondito i settaggi da impostare.

La terza soluzione è configurare uno SmartDNS sulla TV, ma è una opzione non consigliata per vari motivi. Non si tratta di un vero instradamento in quanto lo SmartDNS è solo un proxy, quindi i dati non sono crittografati e sicuri. Per tornare all’esempio di Netflix USA, sarà possibile usarlo per vedere le serie TV americane, ma Netflix potrebbe facilmente scoprire il vostro inganno e chiudere il vostro account. Inoltre se usate uno SmartDNS anche per le vostre altre connessioni, la vostra navigazione e le vostre email potrebbero essere facilmente intercettate.

Come usare una VPN con la smart-tv ultima modifica: 2019-07-11T19:06:53+02:00 da admin-Salvatore

Written by admin-Salvatore on Luglio 11th, 2019 # Filed under Non è 3D, Tv 3d # No Comment #

Leave a Reply

*

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.

latv3d.it è un blog personale. latv3d.it non è una testata giornalistica. Il contenuto di questo sito deve intendersi come opinione personale. I commenti , anche se moderati, non sono da intendersi come approvati per il loro contenuto.

Scrivimi a info @ latv3d.it Informazioni sui Cookies Informazioni sulla Privacy Policy